Arezzo: nazionali e test event


Nazionali e test event: brilla il week end dell’Arezzo Equestrian Centre. Nel Gran Premio C145, grande prestazione di Alfonso che ha preceduto il senese Bicocchi. Nel Concorso Completo che ha contraddistinto il test event, vittoria dell’amazzone Pasqualini. All’Arezzo Equestrian Centre calato il sipario su una tre giorni di grande equitazione nella quale si sono svolte le Gare Nazionali (A – quattro stelle) e un test event organizzato in vista dei Campionati Europei Pony ormai alle porte. Sotto il sole della Valdichiana (che ha brillato soprattutto di domenica), guidati dai big dell’equitazione italiana sono giunti centinaia di partecipanti provenienti da ogni parte della penisola.


All’interno dei campi di sabbia, degne di nota sono state soprattutto le prestazioni di Andres Penalosa, capace di vincere nella categoria C135 del venerd e della domenica, e nella C140 di sabato, dimostrando grande costanza di rendimento durante tutta la manifestazione. Oltre al colombiano, ancora una volta sono state all’altezza del proprio nome le prestazioni di Emilio Bicocchi, con il senese autentico dominatore nella C140 del venerd dove ha conquistato tutte le posizioni del podio. Come di consueto per quanto riguarda le Gare Nazionali, il week end si concluso con il Gran Premio C145, vinto da Antonio Alfonso che, con il tempo di 32’36”, ha preceduto il sempre brillante Bicocchi giunto in seconda e in terza piazza, rispettivamente con il tempo di 30’36” e 31’49” (sui quali hanno pesato in entrambi i casi quattro penalit). Come gi detto in precedenza, la tre giorni stata completata da un test event esclusivo che ha messo alla prova, di fronte al comitato organizzatore degli Europei Pony, l’organizzazione strutturale dello show ground aretino. Organizzazione che ha risposto con grande diligenza, ospitando all’interno dell’impianto una gara di Concorso Completo la cui classifica combinata finale stata vinta dall’amazzone Emma Pasqualini che, con il punteggio di 51.90, ha preceduto Ludovica Bolaffio, giunta seconda con 53.20, e Maria Sole Girardi, in terza piazza con un 54.10. Con questo doppio evento si chiuso un giugno intenso colorato da eleganti gare nazionali e internazionali nelle quali l’Arezzo Equestrian Centre, con la consueta professionalit dello staff interno, ha dimostrato la propria grande preparazione in vista degli Europei Pony che si terranno dal 23 al 28 luglio.

Condividi con: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • YahooMyWeb