Assegnati i titoli Europei di salto ostacoli


E’ la Germania ad aggiudicarsi la sua settima medaglia d’oro continentale conquistandoil titolo a squadre di Campione Europeo. Marco Kutscher (in sella a Cornet Obolensky), Carsten Otto Nagel (in sella a Corradina), Janne-Friederike Meyer (in sella a Cellagon Lambrasco) e Ludger Beearbaum (in sella a Gotha), con 10,41penalit, hanno conquistato il gradino pi alto del podio. La medaglia dargento andata alla Francia. Sul secondo gradino del podio: Michel Robert (in sella a Kellemoi de Pepita), Penelope Leprevost (in sella a Mylord Carthago), Kevin Staut (in sella a Silvana de Hus) e Olivier Guillon (in sella a Lord de Theize) con15,95 penalit totali.

Medaglia di bronzo per la Gran Bretagna, con 22.46 penalit.LOlanda con 23, 42 penalit totali si porta in quarta posizione e conquista il pass olimpico. Sue compagna di viaggio per Londra, la Svezia (34,74 penalit totali) e la Svizzera (40,66), campionessa europea uscente.Il titolo individuale va allo svedese Rolf-Gran Bengtsson, protagonista, in sella a Ninja La Silla, che con 6,77 penalit totali, accumulate nei 4 giorni di campionato, ovvero un unico errore agli ostacoli su 5 percorsi, ha vinto la medaglia doro, lasciando alle sue spalle lolandese Carsten-Otto Nagel in sella a Corradina. Con loro sul podio, il britanico Nick Skelton, che in sella a Carlo.

Condividi con: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • YahooMyWeb