I big dell’equitazione italiana tornano all’Equestrian Centre


Da venerd 8 a domenica 10 febbraio, all’interno dell’elegante struttura dell’Arezzo Equestrian Centre, torna in scena la grande equitazione italiana con le Gare Nazionali (A quattro stelle). L’evento sportivo promette spettacolo per la presenza della maggior parte delle stelle presenti nel panorama dell’equitazione nazionale che assicureranno una manifestazione di altissimo rilievo. Per l’occasione arriveranno ad Arezzo grandi nomi che si daranno battaglia in una tre giorni che conterr al proprio interno sia gare indoor che outdoor sui campi di sabbia della struttura aretina.


L’evento sportivo avr un montepremi di 27.000 euro e abbraccer al proprio interno quindici categorie (dalla L60 fino ad arrivare alla C145), attirando ancora una volta sull’Equestrian Centre tutta l’attenzione dell’ambiente dell’equitazione italiana. All’interno delle gare nazionali attesa una grandissima partecipazione, con pi di 400 binomi provenienti da ogni parte della penisola. Alto il numero dei partecipanti, come alto quello dei big pronti a contendersi le posizioni alte della classifica e ad entusiasmare il pubblico che animer le tribune dell’Equestrian Centre. Oltre al campione italiano in carica Natale Chiaudani (sugli scudi durante le gare nazionali tenutesi quindici giorni fa), saranno presenti Stefano Brecciaroli, Giovanni Consorti, Andrea Bracci e il colombiano Andres Penasola, insieme alle giovani promesse Lorenzo Barzaghi e Luca Coata (rispettivamente classe ’91 e ’92). Grandi nomi all’interno di un importante numero di partecipanti che in questo fine settimana invader lo show ground aretino, pronto ad accogliere ancora una volta la grande equitazione “made in Italy”.

Condividi con: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • YahooMyWeb