Pony Games: in Europa una grande Italia!


Due medaglie di bronzo e due quarti posti per i fieri azzurrini E partita agguerrita lItalia nellappena concluso campionato dEuropa Pony Games, ospitato dalle strutture dell’Associazione Horsebridge Club di None. I nostri ragazzi ha dichiarato Mario Giunti, responsabile del dipartimento FISE pony ludico – hanno raggiunto dei risultati eccellenti, mai visti prima. La squadra under 12 ha agguantato una splendida medaglia di bronzo. Protagonisti di questo successo: Manila Bellei su Gringo (Pony Club La Scuderia ASD), Giorgia Berino su Ben (Pony Club La Scuderia ASD), Benedetta Failla su Birba (Pony Club Dunia Ranch), Beatrice Ghezzi su Starlight (Pony Club La Valle del Bo), Azzurra Morra su Biggib (Pony Club DellAlba di Torino) e Maria Giulia Prete su Pampa (Pony Club San Rossore di Pisa). Gli azzurri si sono inseriti alle spalle di Inghilterra e Francia, lasciando dietro il Galles.


Altro bronzo per la squadra open, che sale sul podio insieme alla Francia (oro) e al Galles (argento). Alle spalle del team azzurro, Belgio, Inghilterra, Danimarca (Norvegia, Svizzera e Austria sono entrati nella finale B, piazzandosi, rispettivamente al 7, 8 e 9 posto). Il bronzo italiano andato sul collo di Edoardo Bossi su Fiamma (propriet di Pony Club Asso di Roma), Marta David su Evita (Pony Club DellAlba di Torino), Andrea Farinetti su Lady (Pony Club Mugnano di Modena), Chiara Guidarelli su Kadouz (Pony Club Asso), Tomaso di Paolo su O. De. Ve (Pony Club La Scuderia ASD di Biella) e Costanza Sauve su Koala (Pony Club Baccarat di Roma). Bene anche la squadra under 14: quarto posto per la bandiera tricolore, dietro a Inghilterra e Francia. Protagonisti: Marta Bettini su Rolly (Pony Club La Valle del Bo di Torino), Carlo Emilio de Donato su Roby (Pony Club Mugnano), Guia Galeotti su Hunny (Pony Club Dunia Ranch di Versilia), Giulia Lecce su Flash (Pony Club La Valle del Bo), Nicole Russo su If (Pony Club Janus di Fabriano), Beatrice Volta su Castle farm Star (Pony Club La Scuderia ASD). LItalia lascia dietro Svizzera e Danimarca. Stessa performance per la squadra under 17. Con il quarto posto, gli azzurrini seguono in classifica Inghilterra, Francia e Galles, ma si lasciano alle spalle Svizzera, Norvegia e Belgio (finale B per Danimarca, Irlanda e Austria, che si piazzano, ripettivamente, in 8, 9 e 10 posto). Il team era formato da: Federica Barberini CG su Turpan (Pony Club Janus di Fabriano), Loris Dale su Oliver (Pony Club Nuovo Canneto di Milano), Federico Tulio De Donato su White king (Pony Club Mugnano), Martina Gianotti su Greta (Pony Club La Scuderia ASD), Federico Gozzi su Paris (Pony Club Mugnano), Lidia Spina su Uashow (Pony Club DellAlba). Ormai incalza Giunti – ci poniamo alla pari di nazioni come Inghilterra , Francia e Galles. Siamo tra quelle nazioni che esprimono il miglior gioco in Europa. (dal sito www.lavocequestre.it)

Condividi con: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • YahooMyWeb