Chiaudani in testa ad Arezzo


Il timoniere della computer list assume il comando nel campionato assoluto E cambio della guardia, ad Arezzo, ove sono in corso di svolgimento i Campionati Italiani Assoluti. La seconda prova, 160 a due manche, articolatasi nel corso della giornata (prima manche al mattino, seconda manche nel tardo pomeriggio), ha assistito al predominio di Roberto Arioldi su Loro Piana Utile,

protagonista di un doppio netto (149,99 il tempo nelle due manche). Due, i cavalieri che hanno portato a casa zero penalit nei due giri: Massimiliano Ferrario su Acamar (153,34 il tempo totale) e Natale Chiaudani in sella a Fixdesign Almero 12 (153,69). Ed proprio Chiaudani, a questo punto, a darsi il cambio con Filippo Moyersoen e guidare la classifica dopo le due prove, con 2,15 penalit totali. Alle sue spalle, Massimiliano Ferrario (3,77) e il caporale Lucia Vizzini (5,33). Seguono, nella classifica generale dei migliori dieci: Roberto Arioldi (7,19), Filippo Moyersoen (8,00), laviere scelto Luca Marziani (9,12), Matteo Zamana (19,24), Fabio Brotto (10,27), il caporale Simone Coata (12,25) e Alberto Carrara (14,35). (dal sito www.lavocequestre.it)

Condividi con: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter
  • YahooMyWeb